Scale e ascensore

Le scale che salgono ai piani superiori dando l’accesso agli appartamenti, conservano caratteri riconoscibili dell’edilizia tradizionale, rampe rettilinee in larice massello con ringhiere a semplici ritti verticali, pure in legno, raccordate da un ballatoio per ogni singolo piano: il progetto ne ha previsto pertanto il mantenimento e il restauro. Ogni parte è stata quindi smontata restaurata; ogni componente è stato smontato, numerato, pulito, restaurato ( figura ). L’inserimento di un ascensore si è reso necessario per migliorare l’accessibilità ai piani in quanto le scale originali mantengono alzate e pedate di non marcata agilità di salita. L’ambito scelto per la collocazione dell’ascensore risulta essere il più razionale in termini sia di funzionalità (è adiacente al vano scale e garantisce l’accesso agli alloggi dei vari livelli), che di rispetto dei caratteri architettonici generali.

< Verande ligneePavimenti e facciata >